Da cosa dipende il costo di un prototipo realizzato con stampa 3d FDM?

Il costo di un prototipo realizzato con prototipazione rapida FDM  dipendere da vari fattori.

Di seguito trovate i più importanti:

  • livello di finitura superficiale (varia da strati di 0,12 mm a 0,33mm)

oltre che dalla rugosità richiesta, lo strato è anche vincolato dagli spessori minimi del componente e dai dettagli che si vogliono evidenziare

  • forma, volume e geometria
  • tipo di materiale impiegato (ABS, ABSM30, ABSM30i, ULTEM, PC, PPSF/PPSU)
  • costruzione alveolare dell'interno del solido (SPARCE)

A questi bisogna aggiungere che lo stesso prototipo in ABS realizzato con stampati 3D di bassa gamma (desktop, Dimension , U-Print) può avere un costo minore rispetto alla costruzione con sistemi di alta gamma FORTUS a causa di minori costi di ammortamento dei macchinari.

La differenza , anche se piccola , va però a scapito delle prestazioni meccaniche del manufatto che possono anche dimezzarsi.

Occorre quindi valutare bene a quale applicazione sarà sottoposto il particolare per definire quale sistema produttivo FDM sia il più idoneo.

Nel caso invece di costruzione di più esemplari dello stesso modello , la costruzione con sistemi di alta gamma FORTUS garantisce sia un risparmio di costo, in quanto questi macchinari risultano molto più veloci, sia un livello di stabilità dimensionale sicuramente maggiore.

ProtoReal propone diverse soluzioni a seconda del tipo di clientela e del tipo di produzione richiesta.

Per maggiori informazion, contattaci.

Oppure inviaci un fileper ricevere un preventivo dedicato.